Le migliori fotografie
sono quelle che faresti non appena finito il rullino.
Omnes Artes, diretta dai registi e autori Guido Governale e Veruska Rossi, ha fondato nel 2009 la Compagnia dei “Piccoli per caso”, la prima compagnia in Italia formata da giovanissimi talenti tra i 7 e i 17 anni.

La Compagnia debutta nel 2009 al teatro della Cometa di Roma con lo spettacolo “Velocità perfetta”. Nel 2010, al Teatro Belli di Roma, la Compagnia porta in scena “Cuore di neve”, uno spettacolo che ha avuto come testimonial Paolo Bonolis, Bianca Guaccero e Neri Marcorè e ha registrato in quattro anni di repliche oltre 15.000 presenze in sala attirando l’attenzione dei principali canali televisivi nazionali (Rai Uno, Rai Due, Rai Tre, Canale 5, Rai Gulp e molti altri).

Nel 2012 la Compagnia torna sulla scena accanto all’attrice Valeria Valeri con lo spettacolo “L’isola che non c’è”: tre settimane di repliche al teatro Ghione di Roma fanno registrare il tutto esaurito con oltre 7.000 spettatori.

Nel 2014 la Compagnia torna sul palcoscenico con la favola del burattino amato da grandi e bambini, “Pinocchio”, accanto a Pino Ammendola e al Maestro Giorgio Albertazzi nel ruolo di Mangiafuoco.

Nello stesso anno i giovanissimi attori recitano accanto a Valeria Valeri e Paolo Ferrari in “Love letters” di A.R. Gurney.

Dal 22 ottobre all’8 novembre 2015 la Compagnia Omnes Artes vi aspetta al teatro della Cometa di Roma con “Cattivi ragazzi”, la storia di sette ragazzi in carcere e del loro rapporto con un insegnante speciale interpretato da Francesco Montanari.